Covid-19: L'Antina riapre in sicurezza

Il negozio riaprirà martedì 19 maggio 2020 con le modalità descritte qui di seguito.

Prodotti. I capi di abbigliamento secondhand disponibili in negozio verranno igienizzati prima dell’esposizione (un procedimento, questo, in essere anche prima dell’emergenza) e, se provati ma non acquistati, verranno igienizzati nuovamente prima di tornare disponibili. Per toccare, maneggiare e provare i vestiti sarà obbligatorio indossare i guanti.

Accessi. Gli ingressi in negozio verranno tenuti sotto controllo per evitare assembramenti o il mancato rispetto delle distanze di sicurezza. Potranno entrare in negozio solo le persone provviste di mascherina.

Ulteriori attenzioni igieniche. All’ingresso del negozio verranno posizionati guanti monouso per chi ne fosse sprovvisto insieme all’igienizzante, che sarà a disposizione anche fuori dal camerino e nella zona della cassa.

Pagamenti. Non abbiamo mai posto limiti, anche per piccolissimi importi, al pagamento con carta o bancomat. E in questo momento riteniamo che sia senza dubbio questa, la modalità più sicura per acquistare. Invitiamo dunque tutti a preferire le carte al denaro contante. Il POS verrà igienizzato dopo ogni utilizzo.

Orari di apertura e altre modalità di accesso/contatto. Con la riapertura, L'Antina osserverà gli orari di sempre:
Lunedì chiuso; Martedì-Sabato 9.30-12.30 e 15.30-19.30; Domenica 10-12.30.
All’apertura tradizionale però saranno affiancati:
- la possibilità, attivata in questo periodo, di chiedere la consegna a domicilio dei prodotti su Vigevano senza costi aggiuntivi
- la possibilità di chiedere un appuntamento anche in orari differenti e anche il lunedì pomeriggio
- la possibilità di prenotare i prodotti d’interesse sullo shop online scegliendo l'opzione "al ritiro" (trattandosi di pezzi unici lo consigliamo) per poi ritirarli in negozio o farseli recapitare.

Per qualsiasi informazione o necessità: info@lantina.it