il Progetto

L'Antina, situato nel centro storico di Vigevano, è un piccolo negozio in cui è possibile acquistare capi di abbigliamento usato selezionati a prezzi competitivi nonchè accessori ed oggetti realizzati a mano con materiale di recupero, insieme ad una piccola selezione di detersivi alla spina a marchio Ecobolle.

L'Antina però, prima che negozio, è un progetto culturale.

Alla base di tutto c'è un obiettivo preciso: divulgare le buone pratiche del consumo critico e del riciclo, sensibilizzare ad un approccio responsabile al consumo, favorire la condivisione e la collaborazione.

Per questo, alla vendita di capi e oggetti, si affiancano sempre swap party, incontri di approfondimento e laboratori creativi.

 

In questo momento sono disponibili in negozio: i capi trasformati da Natalia, le creazioni in feltro artigianale di Lara, i monili in legno recuperato di Silvia, i bracciali e le clic-clac realizzati all'uncinetto e con scarti di pelle da Cristina ed Elisabetta, i gufetti e i vasi realizzati da Monica con la cartapesta, le spille di Lucia con immagini anatomiche, i gioielli di carta di Laura, i gioielli di Marinella che utilizza rete lavorata a Bali, le spille lavandillose di Francesca, i gioielli di Alessia realizzati con vecchi skateboard, i bracciali incisi da Erica, le creazioni cravattose delle volontarie di A casa di Maru e i fermaporta miciosi di Simona.