Che sapore ha la creatività?

Che sapore ha la creatività?” è il progetto-contenitore riservato alle scuole primarie di primo e secondo grado per far conoscere a bambini e ragazzi in modo originale la creatività, la sostenibilità e la salute attraverso approfondimenti divertenti e attività pratiche coinvolgenti.


 

 

Questi, nello specifico, i percorsi gratuiti tra cui poter scegliere:

- "Prima ero una camera d’aria", a cura di Maddalena Cassuoli – L’Antina. Consigliato per le scuole primarie di primo e secondo grado. Un viaggio-gioco alla scoperta delle mille vite – alternative alla pattumiera – che possono avere i materiali e gli oggetti con cui abbiamo a che fare ogni giorno. L’incontro si concluderà con la realizzazione di una speciale tovaglietta per la colazione, che ogni bambino potrà portare a casa
- "Chi ricicla.. fa tombola!", a cura di Maddalena Cassuoli – L’Antina. Consigliato per le scuole primarie di primo grado. Prima un gioco centrato sulla raccolta differenziata della carta, e poi un piccolo laboratorio collettivo finalizzato alla realizzazione di una tombola riciclosa (a base di carta di recupero) con cui giocare infinite volte anche in classe!

"Il mondo in una tazza", a cura di Mario Carugati – Tè Mat con Maddalena Cassuoli – L’Antina. Consigliato per le scuole primarie di secondo grado. Partendo da uno speciale planisfero viaggeremo (in modo giocoso!) alla scoperta di luoghi, profumi e tradizioni imparando che le piante hanno davvero infinite proprietà e che quello che mettiamo nel piatto può davvero contribuire alla nostra salute. 
 

Come e quanto

Le attività sopra descritte hanno una durata media di 90 minuti e non richiedono alcun pagamento monetario. In alcuni casi però è richiesto un contributo di natura differente, in coerenza con i contenuti proposti. Nello specifico:

- per partecipare a “Prima ero una camera d’aria” ad ogni classe è richiesto di portare almeno 100 tappi di plastica e 20 tappi di sughero, insieme a quante più bustine del tè possibili

- per partecipare a “Chi ricicla.. fa tombola!” ad ogni classe è richiesto di portare almeno 100 tappi di plastica e 20 linguette delle lattine.

 

Per conoscere le disponibilità di calendario e prenotare il proprio momento il contatto di riferimento è info@lantina.it: nella mail di richiesta andranno specificate l’attività d’interesse, il numero di alluni della classe e la loro età, insieme ad un contatto telefonico a cui rivolgersi per definire tutti i dettagli.